Salvatore Ferragamo al Louvre

Salvatore Ferragamo al Louvre

Grande successo ieri per la collezione Donna Resort 2013 di Salvatore Ferragamo al Louvre di Parigi.

Nella spettacolare location, per la prima volta in assoluto aperta per un evento moda, seicento tra star del mondo dello spettacolo e del fashion internazionale hanno goduto ed applaudito i bellissimi capi della griffe italiana, giusto per citarne qualcuno Hilary Swank, Alain Delon, Ines Sastre, Isabella Ferrari, Alessandro Preziosi, Karolina Kurkova, Carmen e Dolores Chaplin. L’acceso privilegiato al più famoso museo al mondo è stato garantito alla griffe in seguito all’impegno della stessa nel restauro dell’opera “La Vergine col Bambino e Sant’Anna”, opera del Cinquecento di Leonardo da Vinci.

Una collezione questa, in cui l’artigianalità è il valore più importante, in cui è ben visibile quella grande sartorialità tipica del Made in Italy e apprezzata in tutto il mondo. A tal proposito, molti artigiani emiliani legati alla maison fiorentina non si sono lasciati fermare dal terremoto e che, come ha sostenuto lo stesso direttore creativo Massimiliano Giornetti: “hanno persino portato a casa il lavoro che era impossibile finire in azienda. Questa tenacia, questa volontà tutte italiane sono la nostra ricchezza più importante“.

Proposte d’abbigliamento molto romantiche, dai colori tenui e polvere come il pesca e il cipria, che riportano alla mente ricordi di epoche passate. Un ritorno ad una moda sofisticata, che ha dimenticato in fretta i trend estivi per lasciare il posto alla tradizione anche di materiali e lavorazioni, quali pelli intarsiate e maglie d’argento inserite nei tessuti. Oltre alla pelle, costante di ogni outfit grazie a intagli, stringhe, intrecci e impunture, non sono mancate pailettes delicate e sempre artigianalmente fissate, e alcuni inserti e ciondoli metallici.

13 giu 2012, Posted by admin in Fashion, No Comments. Tagged , , , , , , , , , , , ,



Posting your comment...

Leave A Comment


Subscribe to this comment via Email

http://www.the-d-lovers.com/wp-content/themes/press