Zaha Hadid per Donna Karan

Zaha Hadid per Donna Karan

Donna Karan lancia una nuova fragranza e sceglie Zaha Hadid per disegnarne la bottiglia.

Non è la prima volta che la stilista collabora con esponenti del mondo delle arti plastiche, si ricordi ad esempio l’ormai iconica bottiglia di Cashmere Mist, altra fraganza della Karan, progettata dal marito scultore Stephan Weiss, morto di cancro nel 2001.

E non è nemmeno la prima incursione nella moda della Hadid, sicuramente l’architetto donna più famosa al mondo, che ha disegnato, tra gli altri, il MAXXI di Roma nonché vinto il Priztker Prize nel 2004. Si ricorderanno infatti le scarpe che l’archittetto ha disegnato per Melissa e Lacoste. No? Eccone alcune:

La bottiglia prende la forma di un fluido creando un vortice verticale, la Hadid la descrive così: “… a fluid form containing fluid. That works very well together“. La bottiglia in vetro grigio scuro traslucido offre un senso di mistero che risveglia la curiosità grazie soprattutto alle curve, firma stilistica di Zaha Hadid, che sono qui più forti che morbide, con quella parte vuota centrale che la rendono facile da afferrare e spingono a toccarla.

Per questo nuovo profumo, l’undicesimo prodotto dalla maison, la Karan ha voluto un team tutto al femminile. Oltre all’architetto iracheno-britannico, infatti, la collaborazione si è estesa ad Anne Filpo, celebre donna profumiere, ed anche sviluppo e commercializzazione sono state in capo a donne.

Tra gli aromi usati dalla Filpo una nota di vetiver haitiano, espressamente richiesta dalla Karan, sandalo e fiori d’arancio, per una fragranza decisa con richiami maschili.
Per la campagna stampa, correlata ad un’iniziativa sulla salute delle donne, la scelta è ricaduta su tre top model nei loro 20s, 30s e 40s: Karolina Kurkova, Liya Kebede, Christy Turlington Burns.

29 ago 2012, Posted by admin in Design,Fashion, No Comments. Tagged , , , , , , , , , , , , , ,



Posting your comment...

Leave A Comment


Subscribe to this comment via Email

http://www.the-d-lovers.com/wp-content/themes/press