Pitti Uomo 83

Pitti Uomo 83

Pitti Uomo 83 ha aperto oggi, 8 gennaio 2013, confermando quelli che erano le sensazioni pre-evento: moderata euforia e cauto ottimismo.

L’attenzione dei buyer, anche e soprattutto per quanto riguarda le esportazioni, pare concentrarsi molto sui materiali, che è poi sempre stato un punto forte del made in Italy. Da Pirelli Pzero, che presenta le sue creazioni a metà strada tra sartorialità ed alta tecnologia e il cui capo più interessante sembra essere il piumino termo nastrato che si può ripiegare e maltrattare senza che si rovini, a Diadora che ha presentato le nuove sneakers Trident Brogue in pella traforata e cerata e dai colori fluo decisamente shocking. Geox ha mostrato il Parka Performing Concept, una giacca dotata di membrana traspirante, cappuccio removibile, collo in pile, zip e termonastrature colorate a contrasto. Un passo in questa direzione, metropolitan style + high-tech, un po’ per tutti, compresi Bagutta e Paul & Shark.

Contaminazione è l’altra parola chiave per questa edizione di invernale di Pitti Uomo: Camper, storico brand spagnolo, prersenta i primi frutti di una collaborazione con l’architettura, non solo nello stand, disegnato da Francois Dumas, ma anche utilizzando lana Hallingdal 65, tessuto appunto usato in architettura. Borsalino contamina con l’arte aprendo ad artisti contemporanei la possibilità di personalizzare i propri cappelli.

Aria di rinnovamento per Marina Yachting, che rivede e rielabora la sua storica e classica palette cromatica proponendo nuove combinazione che pur mantengono lo stile della griffe.

Il capo di riferimento per l’autunno inverno 2013 2014 sembra essere il cardigan, super classici ma rivisti ed impreziositi con nuovi dettagli e colori, fino ad arrivare a doppiopetti in maglia. Tra i brand più interessanti per i cardigan troviamo Rodrigo, Les Copains, Gaudì.

09 gen 2013, Posted by admin in Fashion, No Comments. Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , ,



Posting your comment...

Leave A Comment


Subscribe to this comment via Email

http://www.the-d-lovers.com/wp-content/themes/press